Tag Archives: inchiesta

Non Una di Meno: in Marcia Contro la Violenza sulle Donne

Sabato 25 novembre, a Roma come in molte altre città d’Italia, si è svolta la Manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne organizzata da Non Una di Meno.

Migliaia di persone si sono riversate in Piazza della Repubblica per prendere parte al corteo che ha attraversato la città, colorando le strade con bandiere, striscioni e palloncini fucsia riportanti la scritta #LaCasaSiamoTutte, a sostegno della Casa Internazionale delle Donne, a rischio di sfratto da parte del Comune di Roma.

Donne e uomini di ogni fascia d’età e provenienza sono scesi in piazza contro ogni tipo di discriminazione e violenza di genere, chiedendo a gran voce che si combattano i soprusi alla radice, attraverso un cambiamento culturale che parta dalle scuole e che educhi fin da subito i bambini alla parità di genere, al rispetto per le donne e per la loro libertà.

Esquilino Express

Il mercato più Multietnico di Roma è protagonista nel terzo appuntamento della nostra rubrica.

Buona visione.

Per gli italiani la salute passa da Internet: numeri e trend sull’e-health nell’infografica di DocPlanner.it

Quella di cercare online informazioni sulla salute è una tendenza che non conosce limiti di natura geografica, né anagrafica. A chi non è mai capitato di ‘googlare’ i propri sintomi e autodiagnosticarsi, subito dopo, una malattia incurabile? Chi non ha mai utilizzato Internet per reperire informazioni sul come curare un particolare disturbo, sugli stili di vita da praticare, sui medici di riferimento e gli ospedali in zona, sui farmaci e gli integratori alimentari più giusti per la propria condizione fisica?

Se vi ritrovate in almeno uno di questi profili, allora l’infografica Tecnologia e Salute: Dati e Trend realizzata da DocPlanner.it parla (anche) di voi.

In una società in cui la tecnologia ha permeato gli ambiti più disparati, da qualche anno anche il settore della salute può dire di beneficiare delle innovazioni hi-tech. I numeri parlano chiaro: dal 2010 a oggi, il settore dell’e-health ha conosciuto una crescita esponenziale in tutto il mondo, passando da 96 a 160 miliardi di dollari.

Secondo l’infografica del noto portale specializzato nella ricerca di profili medici e prenotazione online di visite specialistiche, le innovazioni che hanno contribuito a questo successo sono 5: il laser, la mappatura del DNA, l’immunoterapia, la cartella clinica elettronica e i cosiddetti wearable device.

Ma chi è l’italiano medio che utilizza Internet per ottenere informazioni sulla salute? Qual è l’apporto delle applicazioni mobili alla crescita di questo settore? Secondo DocPlanner.it l’italiano medio che consulta siti, forum e blog a tema salute è donna, lavora, ha un’istruzione superiore o è laureata e vive al Sud.

Per quanto riguarda le app, l’11% dei cittadini ha utilizzato app per ricevere informazioni nutrizionali e il 6% le utilizza per tenere sotto controllo i parametri vitali: mai sentito parlare di Runtastic, MyFitness Pal, PeriodCalendar e DocPlanner? Raccontateci la vostra esperienza.


Infografica a cura di docplanner.it

Mezzogiorno di Fuoco

È mezzogiorno, e con telecamera e microfono ci avventuriamo in uno dei tanti rioni della ex borgata di Pietralata. Girando tra le strade, il bar e il mercato, cerchiamo di indagare un po’ sulla vita dei giovani e dei bambini del posto ma quello che ne è emerso è un malcontento generalizzato. Il nostro servizio ha preso i toni dell’inchiesta. Andiamo a vedere cosa ne è uscito fuori.

…and the radio plays

Intervista con Marco Moretti, direttore a Radio Città Futura che risponde alle nostre domande sul suo network.

 

 

Il giornalista della carta stampata

Inchiesta della TeenPress Roma sul mestiere del giornalista.
In questo caso dei giornalisti della carta stampata.