Viaggiare con i bambini: i nostri consigli per risparmiare

Molti pensano che viaggiare con i bambini significhi non aver la possibilità di risparmiare, ma invece la verità è un’altra: attualmente esistono tantissimi metodi per risparmiare sulle vacanze, anche quando si tratta di un viaggio con i figli. Infatti, al giorno d’oggi non esistono solo le offerte e i convenienti pacchetti viaggio, ma sono disponibili anche codici sconto, coupon, voli e pernottamenti low cost. Insomma, tante soluzioni di risparmio ci aspettano ogni qualvolta si tratta di prenotare una vacanza con i bambini. Per aiutarvi, abbiamo deciso di darvi alcuni importanti e dettagliati suggerimenti.

Partiamo dal presupposto che per risparmiare è opportuno anche scegliere un buon periodo dell’anno e una bella destinazione. Infatti, come ben sapete, nei periodi di bassa stagione anche le località di villeggiatura più belle e costose diventano accessibili a tutti. Perciò, potrebbe essere utile optare per le vacanze a settembre o ad ottobre. Tuttavia, questo non è sempre possibile e quindi dobbiamo trovare il modo di risparmiare anche nei periodi di alta stagione. A questo proposito, iniziamo con il dire che si può risparmiare anche scegliendo una località lontana. Infatti, dovete sapere che è possibile approfittare di voli low cost, di last minute e di coupon o codici sconto da utilizzare ad esempio per gli acquisti sul sito di Expedia.

Quest’ultimo è un portale che consente di trovare varie soluzioni di volo per viaggiare con i bambini e risparmiare. In questo modo potrete, concedervi la possibilità di raggiungere luoghi esotici, risparmiando molto sul viaggio (considerando anche che la maggior parte dei Paesi esteri offrono dei costi di pernottamento più bassi). Ad ogni modo, sappiate che viaggiare in aereo costa meno il Martedì, ma costa di più il Venerdì e la Domenica (arrivando spesso fino ad un aumento del prezzo pari al 45%). Inoltre, ricordate che per risparmiare è sempre opportuno prenotare molto anticipatamente e che è molto utile provare con più date, al fine di vedere qual è il momento più conveniente per viaggiare in aereo. Se volete, puntate direttamente sulle compagnie low cost, come Ryanair e Easyjet.

Certamente, oltre ai codici sconto potrete approfittare di siti dedicati alle promozioni in  voucher con scadenza per acquistare i coupon per risparmiare sull’intera vacanza (viaggio e pernottamento). Tuttavia, anche se questi siti offrono delle soluzioni di viaggio e delle sistemazioni ottime, il suggerimento è di evitare di acquistare coupon che sono già stati acquistati da tantissime persone, in quanto potrete riscontrare diverse difficoltà nel trovare posto. Un altro consiglio per quanto riguarda i coupon è quello di fare un paio di calcoli prima dell’acquisto. Analizzate bene l’offerta e iniziate a sommare una tutti i costi aggiuntivi (come ad esempio tessere o abbonamenti, tasse di soggiorno, pulizie finali, parcheggio, etc.) e fate un calcolo approssimativo delle vostre spese familiari durante il periodo delle vostre vacanze. In questo modo, potrete capire se effettivamente rientrereste nel vostro budget prestabilito oppure no. Infine, prima di acquistare il coupon, fate qualche comparazione con altre strutture, magari utilizzando utili portali come Booking.com. Dopodiché, per farvi una idea riguardo all’effettiva disponibilità, ricordate di chiamare sempre la struttura prima dell’acquisto del coupon.

Tuttavia, sappiate che le mete low cost sono spesso fuori dall’Italia. Ad esempio, in Asia si mangia bene e si spende poco per tutto il resto. Perciò, iniziate a pensare alle vostre vacanze, pianificate la meta e il periodo, e poi partite con le ricerche tra i codici sconto e offerte per i pacchetti viaggio. Una volta trovato quello che vi piace e che conviene, vi renderete conto che è davvero possibile risparmiare anche viaggiando insieme ai bambini.

2015-10-30T12:47:01+00:00

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies and third party services. Ok